Il Progetto EuroPM

Avvio del Progetto: Phase ‘0’

Il progetto “EUROPM” è un’iniziativa congiunta dei tre PMI Chapter Italiani, condotta in collaborazione con Eurosportello – Enterprise Europe Network (EEN), che si propone di promuovere le best practice di project management del PMI nella Progettazione Europea attraverso:

  • lo sviluppo di un approccio fondato su tecniche, strumenti, raccomandazioni e suggerimenti per personalizzare il PMBOK Guide (o altri foundational standard) sui progetti europei; sua applicazione in progetti reali, azioni di trasferimento e disseminazione di principi, processi, tecniche ed esperienze.
  • il coinvolgimento primario degli stakeholder chiave: organizzazioni partecipanti, progettisti europei, PMI® e chapter PMI, Commissione Europea, agenzie e organizzazioni interessate

Il progetto è iniziato nel luglio 2015, con l’intento di sviluppare metodi, tecniche e strumenti basati su un framework riconosciuto a livello mondiale, che catturino le specificità delle pratiche UE di project management, e di applicarli su progetti reali al fine di:

  • incrementare la probabilità di finanziamento,
  • ridurre i costi di preparazione di una proposta di progetto
  • e massimizzare il riuso dell’effort di PM nelle fasi successive consentendo di trasferire i deliverable di PM dalla proposta alla gestione del progetto finanziato

La fase iniziale si è conclusa con I seguenti risultati:

  1. La versione 0 del toolkit EuroPM: raccomandazioni per la personalizzazione dei processi PMBoK; template per output, presentazioni, checklist da usare nei processi di PM, adattate per la gestione dei progetti nel contesto europeo;
  2. Applicazione del toolkit in 4 progetti: 3 progetti Horizon2020, 1 progetto Erasmus.

 

Phase 1 & 2 – Obiettivi:

Durante queste fasi, le azioni sono specifiche, “bottom-up” e mirate a definire un approccio pratico finalizzato all’attuazione delle migliori pratiche in progetti reali che consenta la diffusione di principi, processi e tecniche per i principali soggetti stakeholder: organizzazioni che partecipano a progetti UE, euro progettisti, associazioni professionali, chapter PMI®, consulenti e formatori, la Commissione europea e le sue agenzie e organismi.

 

Phase 1 & 2  – Principali Deliverable:

I principali deliverable da produrre sono:

  1. La versione 1 del kit EuroPM
  2. La presentazione di un application per un EU-grant
  3. Valutazione dell’approccio EuroPM in progetti reali
  4. Una serie di eventi di dissemination
  5. Partnership con associazioni di euro-progettisti
  6. Un framework EuroPM per le competenze

Per informazioni, scrivere a: europm@pmi-italy.org

Presentazione EuroPM (pdf)